Castello di San Giorgio

 

La lunga storia del Castello inizia alla fine del XI sec quando i Conti di Biandrate ne entrano in possesso. Dopo innumerevoli battaglie, assedi e guerre,a fine 600 il Castello perdette la sua funzione difensiva e venne trasformato in dimora nobiliare ricca di raffinate decorazioni.
Sul nascere del XIX sec iniziò per il Castello un periodo di decadenza che consentì all’edificio di giungere sino a noi nella sua veste settecentesca, infatti un attento restauro conservativo, condotto dalla Società a cui oggi appartiene, permise di riportare il sito al suo antico splendore.

 

1/27